Erba cipollina: proprietà, benefici ed utilizzi

erba cipollina

L’erba cipollina (nome scientifico Allium schoenoprasum), è una pianta aromatica appartenente alla famiglia delle Liliaceae (come cipolla, aglio, porro e scalogno). In questo articolo andremo ad analizzare proprietà e benefici ed utilizzi dell’erba cipollina.

Erba cipollina: proprietà

L’erba cipollina presenta molte proprietà ed è una ricca fonte di vitamine (specialmente vitamina C e vitamine del gruppo B), di sali minerali (in particolar modo calcio, magnesio, ferro) e fibre alimentari.
Risulta essere una pianta alleata dell’intestino (grazie alle sue proprietà lassative naturali e alla sua capacità di incentivare la produzione di succhi gastrici e stimolare l’appetito) e dei reni (proprietà depurative e diuretiche).
Inoltre l’erba cipollina apporta benefici al cuore, grazie alle sue proprietà cardiotoniche (stimolazione dell’irrorazione sanguigna).
Un’altra caratteristica attribuita a questa pianta sono le sue proprietà afrodisiache (sempre dovute all’irrorazione sanguigna ottimizzata).
È un antiossidante naturale, grazie al suo contenuto di acido glicolico e flavonoidi.

Erba cipollina: benefici

Di seguito i benefici apportati dal consumo dell’erba cipollina:

  • Donne in gravidanza: grazie alla presenza di acido folico e vitamina B9, fondamentali per lo sviluppo sano del feto.
  • Combatte la stitichezza
  • Ottimizza la regolarità intestinale
  • Abbassa il colesterolo: grazie alla presenza di allicina
  • Controlla la pressione alta: sempre grazie alla presenza di allicina
  • Rallenta l’invecchiamento cellulare: grazie alla presenza di antiossidanti che combattono i radicali liberi
  • Azione disintossicante e depurativa.

Erba cipollina: calorie

L’erba cipollina presenta un basso apporto calorico, soltanto 30 calorie ogni 100 grammi. Se teniamo conto che viene consumata in piccole quantità il suo apporto di calorie è da considerare praticamente inesistente.

Come usare l’erba cipollina?

Le foglie sono la parte della pianta maggiormente utilizzata. Per sfruttarne al meglio tutte le proprietà è bene consumarle fresche e crude (è buona abitudine avere piantine di spezie nelle nostre abitazioni). Consumarle crude è anche un modo per rovinare, con la cottura, la consistenza croccante di questa erba.
Detto questo, è bene dire anche che l’erba cipollina può essere utilizzata al posto della cipolla per la preparazione dei soffritti (aumentandone anche il grado di digeribilità) oppure per simulare il sapore dell’aglio e dare però ai piatti un sapore maggiormente delicato.
L’erba cipollina inoltre viene utilizzata per aromatizzare piatti di tutti i tipi: insalate, patate, formaggi, uova o molti tipi di secondi piatti.
Viene utilizzata per la preparazione di vellutate, minestroni e risotti, avendo la premura di aggiungerla a fine cottura, per sfruttarne al massimo l’aroma e gustarne la consistenza.
Infine, i fiori di erba cipollina vengono utilizzati per arricchire e decorare insalate e verdure di stagione.

Erba cipollina: infuso

Oltre a tutti gli utilizzi elencati nel paragrafo precedente l’erba cipollina è ottima per preparare un infuso utile a combattere la stitichezza.
Il procedimento è il seguente:

  1. Mettere a bollire 2/3 cucchiaini di erba cipollina
  2. Lasciar bollire per qualche minuto
  3. Filtrare e bere.

Come coltivare l’erba cipollina?

L’erba cipollina non necessita di particolari cure e attenzioni ed, essendo una pianta annuale, è possibile sfruttarne sempre il suo raccolto.
I pochi accorgimenti di cui tener conto sono i seguenti:

  • In estate è bene tenere la piantina all’aperto
  • Nei mesi freddi la si può tenere lo stesso ma all’interno degli ambienti domestici
  • Mantenere il terreno umido
  • Mantenere la piantina esposta alla luce

Come conservare l’erba cipollina?

L’ideale, come già detto, sarebbe quello di avere una piantina di erba cipollina in casa, in modo da poterla utilizzare sempre fresca ma, se si è impossibilitati nell’averla, si può sempre surgelarne le foglie in freezer.

Erba cipollina: controindicazioni

L’erba cipollina può presentare controindicazioni ed effetti indesiderati. Se ne sconsiglia l’utilizzo ha problemi di gastrite, reflusso gastroesofageo, ulcera o acidità di stomaco, colite (stimola il meteorismo)
Si consiglia a chiunque di utilizzarla in grandi dosi.
Non si riscontrano casi di interazioni con integratori o farmaci.

* Le informazioni contenute in questo sito web sono a scopo informativo. In nessun caso possono sotituire la diagnosi di uno specialista o la prescrizione del medico. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo. N.B. I risultati possono variare da persona a persona e non sono garantiti. Il sito web non effettua una vendita diretta, fornisce solo i link alle pagine di acquisto dei prodotti descritti, tali pagine sono gestite da soggetti terzi.
* Il sito non raccoglie alcun dato personale degli utenti. Tutte le pagine ed i moduli collegati a questo sito web sono gestiti da soggetti terzi. Per maggiori informazioni consultare le informative privacy delle pagine di destinazione.

Annunci sponsorizzati