Occhi rossi: rimedi naturali per curare l’infiammazione

occhi rossi_rimedi

Esistono molti rimedi naturali per trattare gli occhi rossi e riuscire ad alleviarne i sintomi: si passa dalle erbe medicinali al consumo di acqua, dalla corretta alimentazione al controllo dei vizi. In questo articolo andremo ad analizzare le possibili cause e i rimedi naturali per quanto riguarda gli occhi rossi.

Occhi rossi: possibili cause

L’arrossamento degli occhi può derivare da svariati fattori e può interessare persone di tutte le età.
La causa principale è rappresentata da presenza di infiammazioni che possono riguardare la congiuntiva dell’occhio, le palpebre o le ghiandole annesse.
La lesione dei vasi sanguigni presenti nell’occhio inoltre può causare rossore, infiammazione od emorragia.
Clima ed inquinamento sono altri due fattori responsabili dell’arrossamento degli occhi: temperature estreme (troppo freddo e troppo caldo) ed aria inquinata vanno ad intaccare l’umidità dell’occhio, causando rossore.
Altre possibili cause possono essere:

  • Lenti a contatto
  • Sostanze chimiche (presenti nei prodotti cosmetici)
  • Pelo di animali domestici
  • Fumo
  • Polline
  • Esposizione al computer
  • Cloro nell’acqua (molto probabile in piscina)
  • Insonnia
  • Abuso di alcol

Occhi rossi: rimedi naturali

Di seguito alcuni rimedi naturali, utili a curare gli occhi rossi.

Alimentazione

È molto importante bere tanta acqua (minimo 1,5 litri al giorno) ed integrare l’alimentazione quotidiana con le vitamine (ottime a tal proposito sono frutta e verdura) e con integratori naturali (pappa reale, germe di grano, semi oleosi o frutta secca).

Fare pause

Se si lavora per molte ore al giorno davanti allo schermo di un computer, sarebbe opportuno abituarsi a concedersi 15 minuti di pausa ogni 2 ore di lavoro. Si consiglia di umidificare l’aria degli ambienti di lavoro tramite diffusori per oli essenziali o vaschette di acqua sui termosifoni.

Importanza del sonno

È molto importante, al fine di evitare l’arrossamento degli occhi, che si conceda il giusto tempo al riposo.
A tal proposito si consiglia di:

Acqua

Per curare l’infiammazione degli occhi è possibile fare impacchi alternati di acqua fredda e tiepida che andranno ad ottimizzare la circolazione: la camomilla è ottima in tal senso, non a caso è l’ingrediente principale per realizzare il collirio.

Impacchi naturali

Impacchi naturali con le rondelle di cetriolo o di carota (cotta e raffreddata) sono l’ideale per curare gli occhi rossi. Si consiglia di lasciare la rondella di ortaggio in posa per 10 minuti sugli occhi.

Collirio

Si consiglia di tenere sempre a portata di mano una boccetta di collirio per umidificare l’occhio e lenire l’infiammazione.

Annunci sponsorizzati