Proprietà della cipolla: i benefici per dimagrire

La cipolla per perdere peso

La cipolla! Che cos’è? La si può utilizzare solo in cucina? Ha effetti benefici per la perdita di peso? Analizziamo meglio le proprietà di questo ortaggio veramente eccezzionale

La cipolla è una pianta bulbosa da sempre attribuita alla famiglia delle Liliaceae, anche se, analizzando gli schemi tassonomici più recenti, sarebbe meglio inserirla tra le Amaryllidaceae.

Ha un bulbo commestibile con polpa stratificata. La cipolla è un ortaggio estremamente diffuso ed utilizzato nella cucina di tutto il mondo per la sue proprietà aromatiche.
Esiste in molte varietà, e le più conosciute nel nostro paese sono la cipolla di Tropea, dal tipico colore rosso violaceo, la cipolla di Cannara (Umbria), la cipolla piatta rossa di Bassano, le cipolle bianche di Barletta e di Chioggia, la cipolla borettana, e le cipolle dorate di Parma e di Milano.

Le proprietà della cipolla

La cipolla è un ortaggio da bulbo dalle molteplici proprietà benefiche  e può essere utilizzato anche come coadiuvante nel dimagrimento e per aiutare ed eliminare e prevenire gli inestetismi della cellulite.

È una buona fonte di vitamine: vitamina B1 (tiamina), B6 (piridossina) e vitamina C.

Possiede proprietà antibatteriche, antitumorali, antiossidanti, stimola la digestione e la circolazione, è diuretica ed ipoglicemica, abbassa il colesterolo ed è un notevole antisettico.

Le cipolle, in particolare quelle rosse, contengono quercitina, un antiossidante fitochimico che inibisce la crescita di cellule tumorali. Fonte

La cipolla per la lotta ai chili di troppo

La cipolla esercita un’elevata azione diuretica che la rende una preziosa alleata per chi è desiderosa di perdere peso in tempi abbastanza rapidi e senza grandi difficoltà.
Un consumo costante di cipolla ci aiuterà ad eliminare i liquidi corporei in eccesso, aiuterà il corpo e le gambe a sgonfiarsi, a migliorare la circolazione sanguigna e ad eliminare anche una buona dose di tossine nocive.

Sarebbe meglio consumare la cipolla cruda.
Chi soffre di cattiva digestione può utilizzare la cipolla cotta, molto più digeribile ma con minori proprietà medicinali.

Annunci sponsorizzati