Dieta del riso: depurarsi e dimagrire velocemente

dieta del riso

La dieta del riso è un regime alimentare in cui è previsto quasi esclusivamente il consumo di riso ed è stata ideata nello scorso secolo come terapia per trattare particolari disturbi del metabolismo.
La dieta del riso può essere utilizzata sia per depurarsi e dimagrire (in tempi brevi) sia per la nutrizione clinica.
In questo articolo andremo ad analizzare le principali caratteristiche della dieta del riso depurativa.

Alimenti consigliati

La dieta del riso per dimagrire e depurarsi prevede (quasi in maniera totale) il consumo dei seguenti tipi di riso:

  • Riso venere
  • Riso basmati
  • Riso rosso
  • Riso integrale
  • Riso selvaggio

Altri alimenti che è possibile integrare durante la dieta del riso sono:

  • Frutta fresca
  • Verdura
  • Cereali integrali
  • Legumi freschi o secchi, da evitare quelli in barattolo
  • Alcuni cibi proteici: per esempio formaggi magrissimi, pesce e petto di pollo.

Alimenti da evitare

Gli alimenti da evitare in maniera assoluta sono:

  • Sale
  • Oli da condimento
  • Burro
  • Margarina.
  • Cibi molto grassi
  • Alcolici ecc.

La dieta del riso per dimagrire e depurarsi, messa in atto in maniera adeguata, può portare a dimagrimenti molto importanti (fino a 20 kg al mese).

Esempio di menu giornaliero

  • Colazione: crema di riso dolce (far bollire il riso in abbondante acqua e poi frullarlo), un cucchiaio di miele oppure una manciata di frutti rossi.
  • Spuntino: un frutto di stagione
  • Pranzo: riso integrale bollito condito con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, un frutto a scelta
  • Spuntino: un frutto
  • Cena: minestra di riso con verdure lessate

Caratteristiche nutrizionali

La dieta del riso risulta efficace in quanto:

  • Riduce le calorie.
  • Riduce i grassi.
  • Riduce gli zuccheri semplici aggiunti.
  • Riduce le proteine totali (specialmente quelle di provenienza animale).
  • Riduce il sodio

Controindicazioni

La dieta del riso per dimagrire e depurarsi rappresenta un regime dietetico drastico e, per questo, poco raccomandabile e comunque da mettere in atto sotto stretto controllo medico.
Le controindicazioni principali di questo regime alimentare sono:

  • Poco equilibrio nutrizionale
  • Peggioramento della pressione bassa
  • Perdita muscolare (se fatta in concomitanza con attività fisica)
  • Poca varianza dei cibi
  • Probabile flatulenza.
  • Possibili livelli alti di appetito.

Annunci sponsorizzati