7 trucchi per abbronzarsi velocemente

abbronzatura

Esistono dei trucchi per riuscire ad abbronzarsi velocemente? Certo che si ma l’importante è non dimenticare mai di proteggerci dai raggi del sole in maniera adeguata in modo da scongiurare il rischio di scottature, eritemi o, quello più grave, di sviluppare dei melanomi. In questo articolo indicheremo 7 trucchi utili a raggiungere il livello di abbronzatura che cerchiamo, nel minor tempo possibile.

7 trucchi per abbronzarsi velocemente

Di seguito 7 trucchi per riuscire ad abbronzarsi in maniera sana e veloce.

Idratazione

È necessario mantenere la giusta idratazione della pelle (dell’intero organismo in generale) per far in modo che quest’ultima si abbronzi senza subire scottature o altri danni legati alla lunga esposizione al sole. Per questo motivo è molto utile bere molta acqua e proteggere la pelle con una crema idratante di buona qualità, specialmente per quanto riguarda il viso, essendo esse più sensibile.

Scrub

Prima di distenderci al sole per abbronzarci è utile procedere ad uno scrub per mezzo di una crema esfoliante, in modo da rimuovere più facilmente le cellule morte e ottenere una abbronzatura luminosa ed uniforme. Per lo scrub suggeriamo il prodotto seguente:

Bioness Magnetic Mask, innovativa maschera di bellezza

Acqua

Abbronzarsi vicino all’acqua è l’ideale per ottenere risultati soddisfacenti nel minor tempo possibile: i raggi solari si riflettono sull’acqua e ottimizzano così la loro azione. Si consiglia di prendere il sole per non più di 15/20 minuti consecutivi, dopo di che idratarsi, prima di riprendere di nuovo. Lunghe esposizioni ai raggi solari, come già detto, possono rovinare la nostra pelle anche in maniera significativa.

Carote

L’abitudine di mangiare carote è utilissima per chi vuole ottenere buoni risultati per quanto riguarda l’abbronzatura: il betacarotene, in esse contenuto, è proprio la sostanza da cui dipende il colore dorato dell’abbronzatura. Oltre alle carote in quanto tali è possibile assumere il betacarotene anche da frullati o succhi a base di carota.

Centrifugati

Bere molti centrifugati a base di frutta farà in modo di stimolare la nostra produzione di melanina, oltre che dissetarci e idratarci. I centrifugati rinfrescano e aiutano la nostra pelle a colorarsi in tempi più brevi.

Creme solari

Non utilizzare contemporaneamente creme solari di diversa fattura in quanto possiamo mettere a rischio la nostra salute, specialmente quella della nostra pelle. Combinando insieme gli elementi chimici che compongono creme diverse infatti si può incorrere in eritemi, dovendo quindi poi evitare l’esposizione al sole, per non complicare ulteriormente la situazione.

Doccia

La doccia è da preferire al bagno, in quanto quest’ultimo potrebbe portare alla desquamazione della pelle, andando a vanificare la nostra abbronzatura.

Perchè abbronzarsi fa bene?

Quali sono i benefici dell’abbronzatura (ricordando sempre di non esagerare per non rovinare la pelle)?. Di seguito una piccola lista degli effetti positivi dell’abbronzatura sulla nostra salute:

  • Vitamina D: i raggi solari stimolano la produzione di vitamina D, necessaria per la salute e la crescita delle ossa (previene l’osteoporosi) osteoporosi. L’abbronzatura
  • Problemi della pelle: abbronzarsi è utile per trattare dermatiti o altre piccole patologie riguardanti la pelle.
  • Serotonina: abbronzarsi stimola la produzione di serotonina, l’ormone responsabile della percezione di benessere.
  • Dolori articolari: il sole riduce i dolori articolari (specialmente mal di schiena e dolori agli arti) e rilassa i muscoli.
  • Prevenzione dalle infezioni: avere la pelle abbronzata riduce notevolmente la probabilità di incorrere in infezioni e in patologie infiammatorie.

Annunci sponsorizzati


Scrivi tu il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.