7 rimedi naturali efficaci contro le zanzare

rimedi_naturali_zanzare

Con l’arrivo dell’estate, ogni anno, si ripropone il fastidioso compito di cercare di evitare di essere punti dalle zanzare. Per farlo vengono utilizzati prodotti chimici (come creme e spray) che, il più delle volte, risultano essere troppo aggressivi per la pelle. In questo articolo andremo ad analizzare i 7 rimedi naturali contro le zanzare, premettendo comunque che l’istallazione di zanzariere nelle proprie abitazioni è un passaggio necessario per evitare che gli insetti entrino in casa.

Vitamina B

Assumere vitamina B (casomai sotto forma di integratori), oltre a donare forza e salute al nostro corpo, è anche un ottimo rimedio per combattere le zanzare: la vitamina B infatti, come “effetto collaterale” conferisce alla nostra pelle un odore molto sgradito a questi insetti.

Rosmarino

Come per la vitamina B, anche ilrosmarino riesce a dare alla nostra pelle un odore forte e sgradevole per le zanzare e per questo viene ritenuto efficace per evitare di essere punti. Si consiglia di assumerlo sia a livello alimentare, sia sotto forma di creme e olio essenziale (qualche goccia sui vestiti).

Olio essenziale

Come appena detto gli oli essenziali sono un ottimo metodo per allontanare le zanzare. I migliori a tale scopo sono quelli di geranio, eucalipto, noce moscata, citronella e limone: tutti gradevoli all’olfatto umano e ripugnanti per le zanzare. É possibile applicare l’olio essenziale direttamente sulla pelle (o sui vestiti) o, in alternativa, utilizzare un diffusore da ambienti.
Per quanto riguarda l’utilizzo degli oli essenziali per la lotta alle zanzare ci sono un paio di precisazioni da fare e cioè:

  • Assicurarsi di non essere allergici all’olio essenziale che si è in procinto di utilizzare.
  • Usare un olio vegetale come base, a cui aggiungere qualche goccia di olio essenziale, in modo da ampliarne la durata dell’effetto (essendo gli oli essenziali sostanze volatili, se utilizzati singolarmente, tendono ad evaporare in poco tempo)
  • Evitare l’esposizione solare dopo l’applicazione degli oli essenziali in quanto, essendo essi molto fotosensibili, possono macchiare la pelle.

Leggi anche:

Diffusori di oli essenziali

Prodotti naturali in commercio

Zampironi, candele, spray e salviette rinfrescanti sono i rimedi che possiamo trovare comunemente in commercio usati contro le zanzare. Sono molto comodi perchè, date le loro ridotte dimensioni, possono sempre essere portati in giro e utilizzati all’occorrenza.

Piante sul balcone

Per chi ha la fortuna di avere un balcone o un terrazzo nella propria abitazione, un ottimo rimedio naturale contro le zanzare è quello di coltivare, all’interno di vasi, alcune spezie che hanno un odore non gradito alle zanzare: le più efficaci sono la menta, il basilico e la lavanda. Anche l’aglio presenta una significativa azione repellente per quanto riguarda gli insetti in generale. Coltivando queste spezie sul nostro balcone avremo un rimedio efficace contro le punture di zanzare e, allo stesso tempo, avremo a disposizione spezie sempre fresche e pronte all’uso.

Leggi anche:

Le erbe aromatiche più comuni: come utilizzarle?

Repellente fai da te

Per preparare un efficace repellente fai da te e riuscire a contrastare le zanzare senza ricorrere a prodotti commerciali basta lasciar bollire due mazzetti di menta e uno di basilico per circa 20 minuti, filtrare e conservare il tutto in frigo. Il liquido ottenuto presenterà un’efficacia significativa per allontanare le zanzare: per utilizzarlo basta spalmarselo direttamente sulla pelle.

Gabbia per pipistrelli

Il pipistrello si nutre di zanzare. Per questo negli ultimi tempi si è diffusa l’usanza di istallare una piccola “casetta per uccelli” davanti la propria casa, nel periodo che va tra marzo e maggio (in questo periodo i pipistrelli escono dal letargo). Si consiglia di posizionare il nido per pipistrelli ad un’altezza di almeno 4 m e in una zona non illuminata di notte. Questo rimedio sembra essere particolarmente efficace, una volta superata la paura dei pipistrelli!

Condividi l'articolo

* Le informazioni contenute in questo sito web sono a scopo informativo. In nessun caso possono sotituire la diagnosi di uno specialista o la prescrizione del medico. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.
N.B. I risultati possono variare da persona a persona e non sono garantiti.

 

Annunci sponsorizzati


Scrivi tu il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*