7 rimedi naturali contro il cattivo odore dei piedi

cura dei piedi

Il cattivo odore dei piedi è un inconveniente molto fastidioso, che non ci permette di sentirci a nostro agio durante le ore della giornata. Esso è dovuto all’abbondante sudorazione che interessa i nostri piedi, ognuno dei quali presenta circa 250 mila ghiandole sudoripare.

Cattivo odore dei piedi: le cause

Di seguito una lista delle cause principali del cattivo odore dei piedi (in termini scientifici detto bromidrosi plantare):

  • Piede che non respira, a causa delle scarpe
  • Calzini non assorbenti
  • Funghi della pelle
  • Cambiamenti ormonali
  • Stress
  • Assunzione di alcuni farmaci specifici
  • Scarso igiene.
  • Scarpe umide

Cattivo odore dei piedi: i rimedi naturali

Limone

Il limone è in grado di eliminare qualsiasi cattivo odore e quindi anche quello dei piedi. Per utilizzarlo basterà tagliarlo a metà e strofinarlo sui piedi (specialmente tra le dita), lasciare asciugare il piede senza risciacquarlo e poi indossare i calzini e le scarpe.

Amido di mais

L’amido di mais è un ottimo rimedio per mantenere i piedi asciutti ed evitare così una sudorazione abbondante. Per utilizzarlo basterà metterne un po sui piedi e all’interno delle scarpe e lasciarlo agire in modo da eliminare l’umidità e di conseguenza anche il cattivo odore. Si consiglia di asciugare per bene i piedi prima dell’applicazione per evitare la formazione di una patina appiccicosa.

Aceto

L’aceto, grazie alla sua acidità è in grado di uccidere i batteri che si accumulano nei piedi e di togliere il cattivo odore che ne consegue. Per utilizzarlo: mescolare un bicchiere di aceto bianco in due litri di acqua e immergere i piedi in questa soluzione per circa 15 minuti. Si consiglia di ripetere il procedimento quotidianamente per evitare la formazione di gruppi batterici sui piedi (specialmente tra le dita).

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è un ottimo rimedio per contrastare  i batteri, sia nei dei piedi che quelli presenti nei calzini o nelle scarpe. Per utilizzarlo basterà mettere un pò di bicarbonato all’interno delle scarpe oppure scioglierlo nell’acqua e immergerci i piedi (come nel caso dell’aceto).

Vodka

La vodka, grazie alle sue proprietà antibatteriche, può essere utilizzata per massaggiare i piedi (tramite un batuffolo di cotone), soprattutto tra le dita e sotto la pianta. Questa azione aiuterà ad eliminare i batteri e di conseguenza anche il cattivo odore che ne deriva.

Salvia

La salvia è un ottimo rimedio per la cura dei piedi. Per utilizzarla basterà tritare le foglie secche e metterle dentro le scarpe i calzini affinché si  riesca ad eliminare l’odore e l’umidità. Inoltre si può utilizzare anche come deodorante per le scarpe quando sono nell’armadio.

Zenzero

Per utilizzare lo zenzero come rimedio per la bromidrosi plantare basterà grattugiarlo (o in alternativa acquistarlo già in polvere) e farlo bollire per circa 30 minuti. Una volta raffreddato, filtrare il tutto e utilizzare il liquido ottenuto per fare massaggi ogni sera prima di andare a dormire.

Annunci sponsorizzati