La cura dei piedi: rimedi naturali e consigli utili

La cura dei piedi è di fondamentale importanza: i piedi sono una parte fondamentale del nostro corpo in quanto ci sostengono per tutte le ore della giornata e, per questo motivo, dovrebbero ricevere maggiori cure di quelle che comunemente vengono riservate loro (al contrario di mani, capelli e viso, verso le quali è posta molta attenzione).
Esistono però rimedi naturali e consigli utili per fare una cura dei piedi ottimale direttamente da casa.
Andiamo ad analizzarli qui di seguito.

La cura dei piedi: rimedi fai da te

Di seguito alcuni rimedi utili ad avere piedi in forma e belli da vedere per tutto l’anno.

Creme esfolianti

Aggiungere un cucchiaino di zucchero alla crema che abitualmente per la cura della pelle è un ottimo rimedio fatto in casa per avere una crema che fa attrito e che, proprio per questo, risulta efficace per rimuovere le cellule morte (specialmente per quanto riguarda i talloni).

Oli vegetali

I massaggi per mezzo di oli vegetali sono un buon rimedio per i piedi secchi e screpolati ed eliminare le cellule morte. Il procedimento è semplice: prima di mettersi a letto, dopo aver lavato e asciugato i piedi, massaggiarli con l’olio vegetale e subito dopo, senza risciacquarli di nuovo, indossare una calza spessa, in modo che l’olio faccia effetto per l’intera nottata. Non ripetere il trattamento per più di 2 volte a settimana per non ammorbidire in maniera eccessiva la pelle dei piedi.

Banana

Dopo aver sciacquato i piedi, applicare un frullato di banana (a mo’ di crema) sui talloni servirà per ammorbidire, idratare e ringiovanire la pelle grazie alle sostanze contenute nella banana. Si consiglia di fare questo trattamento per una volta a settimana per una durata di 15 minuti.

Sale + olio vegetale + olio essenziale di menta

Unendo il sale con l’olio vegetale (ottimo per le sue proprietà quello di avocado) e due gocce di olio essenziale di menta, si otterrà un composto da utilizzare per massaggiare i piedi al fine di eliminare i duroni e, allo stesso tempo, scongiurare il problema del cattivo odore, per chi ne soffre.

La cura dei piedi: consigli utili

I seguenti consigli sono utili a chi vuole integrare ai rimedi naturali per la cura dei piedi sopra descritti, anche abitudini salutari, in modo da avere i piedi perfetti:

Pediluvio con sale

Da ripetere una volta a settimana. Molto utile per rilassare i piedi dopo una giornata di lavoro, per farlo basta sciogliere sale grosso in acqua tiepida e immergere i piedi in questa soluzione all’interno di una bacinella.

Caldo/freddo

Il pediluvio fatto con acqua calda (appena sotto la soglia di sopportazione del dolore) e subito dopo con acqua fredda è un ottimo rimedio per riattivare la circolazione dei piedi.

Pietra pomice

La pietra pomice è una roccia di origine vulcanica ricca di pori e dalla durezza giusta, fondamentale per la cura dei piedi. Non c’è un limite di utilizzo: la pietra pomice può essere utilizzata sempre dopo una doccia o un bagno per eliminare i duroni (soprattutto sui talloni) e prevenirne la formazione.

A piedi nudi

Camminare a piedi nudi sulle punte, ruotando la caviglia è un ottimo modo per rafforzare i piedi e migliorare o riattivare la circolazione sanguigna all’interno di essi (per esempio dopo un periodo di convalescenza) .

Funghi

Per evitare la formazione dei funghi della pelle un’ottima abitudine è quella di asciugarsi per bene i piedi dopo averli lavati ed utilizzare il talco prima di indossare i calzini.

Unghie

Tagliare le unghie regolarmente, senza farle crescere in maniera eccessiva, è un ottimo modo per mantenerle in salute evitando per esempio che si incarniscano o si deformino oppoure che perdano forza.

Annunci sponsorizzati