7 cibi energizzanti

Cibi energizzanti

Una alimentazione sana e corretta è un elemento fondamentale per mantenere uno buono stato di salute e per recuperare energie dopo periodi di stress o di convalescenza. A tal proposito esistono cibi particolarmente energizzanti in grado di aiutarci a rimetterci in forma.
Andiamo ad analizzarne i primi 7

Ginseng

Il ginseng è un prodotto naturale energizzante e stimolante per l’organismo, diffuso soprattutto in Oriente. Si ricava dalla lavorazione delle radici di alcune piante appartenenti alla famiglia delle Araliaceae. Viene utilizzato per dare energia ad un fisico affaticato, combatte il senso di stanchezza e migliora la resistenza alla fatica.

Maca

La maca è una pianta originaria delle Ande (detta anche Ginseng Peruviano) dalla quale si ricavano alcuni integratori naturali dalle proprietà energizzanti. È una pianta con un alto contenuto di vitamine e minerali (soprattutto ferro, calcio, potassio, fosforo, zinco e manganese). Oltre che alle sue proprietà energizzanti la maca stimola la fertilità e presenta proprietà afrodisiache sia per quanto riguarda l’universo maschile che quello femminile.

Germe di grano

Le germe di grano (l’embrione del frumento) vengono utilizzate soprattutto per contrastare i sintomi dell’affaticamento e il senso di stanchezza legato alle carenze nutrizionali. Contengono aminoacidi dall’elevato valore biologico, sali minerali (soprattutto calcio, ferro, potassio e zinco), vitamine (specialmente quelle del gruppo B ma anche vitamina D ed E ) e infine acido folico.

Guaranà

Il guaranà è una pianta originaria dell’amazzonia, da cui vengono realizzati integratori naturali dalle enormi proprietà energizzanti. La sua azione sul nostro organismo è più duratura rispetto al caffè anche se gli effetti dei due prodotti si somigliano (le sostanze del guaranà vengono rilasciate in maniera meno veloce rispetto alla caffeina): il guaranà infatti, così come il caffè, stimola il sistema nervoso centrale e aiuta a bruciare i grassi.

Bacche di acai

Le bacche di acai oltre ad essere un alimento energizzante presentano una grande quantità di antiossidanti (utili per il cuore e la circolazione), proprietà anti-infiammatorie, disintossicanti e anti-cancro. Vengono utilizzate soprattutto per far fronte a periodi di stress, sottoforma di polvere da diluire in frullati o bevande. Si possono trovare anche sottoforma di frutto fresco.

Fieno greco

Il fieno greco è utilizzato soprattutto per recuperare energia dopo lunghi periodi di convalescenza ed essendo ricco di ferro costituisce un rimedio naturale per contrastare l’anemia. Si tratta di un alimento reperibile sotto forma di germogli o farina.

Spirulina

La spirulina è una alga (precisamente fa parte delle microalghe) che cresce naturalmente nei laghi di acque salate, dal colore verde-azzurro, che viene utilizzata per creare integratori naturali molto C e allo stesso tempo molto nutrienti. É ricca di ferro.

** Le notizie riportate in questa pagina sono informative e non sostituiscono in alcun modo l'opinione degli esperti. I risultati possono variare secondo le particolarità di ciascun organismo.

Annunci sponsorizzati