Come aumentare la massa magra

massa magra

Quando parliamo di massa magra intendiamo il tessuto muscolare, costituito da circa il 60% di acqua. In che modo possiamo aumentare la massa magra?
Ci sono svariati modi per aumentare la massa magra senza ricorrere all’utilizzo di prodotti chimici che molto spesso comportano danni per la nostra salute: per prima cosa si devono eseguire esercizi quotidiani, uniti da un buon integratore multivitaminico ma, non meno importante, è l’attenzione che deve essere prestata alla dieta e al riposo (il vero momento in cui il muscolo cresce).
Andiamo ad analizzare i fattori che influiscono sull’aumento della massa muscolare.
I fattori che principalmente influiscono sull’aumento di massa magra sono tre e, nello specifico:

Allenamento

L’allenamento è la parte principale di questo processo. L’ideale è essere seguiti da un istruttore esperto in modo da essere certi di mettere in pratica un programma di allenamento adeguato alle nostre caratteristiche fisiche. La costanza è un elemento imprescindibile: è inutile infatti allenarsi duramente per un giorno e poi lasciare gli allenamenti per una settimana in quanto il muscolo crescerà solo se sollecitato ad intervalli regolari. É molto importante inoltre tutti i muscoli del corpo (dorsali, pettorali ecc.) in modo da non creare squilibri posturali e affaticamento eccessivo di un determinato gruppo di muscoli. Il muscolo crescendo brucia automaticamente il grasso, favorendo così la formazione di massa magra.

Alimentazione

L’alimentazione deve essere equilibrata e deve riuscire a soddisfare tutte le richieste energetiche del nostro organismo: nessun alimento, preso da solo, è in grado di fornire tutti i nutrienti che il nostro corpo richiede e, per questo motivo, uno dei primi consigli da seguire è quello di mettere in pratica una dieta varia.
Per quanto riguarda il caso specifico dell’aumento della massa magra è fondamentale mangiare molte proteine (in particolare uova, pesce e carni bianche), dando priorità soprattutto a quelle che si assimilano velocemente come per esempio l’albume delle uova e il siero del latte.
È inoltre importante non tralasciare il consumo dei legumi e dei cereali (importanti per il loro apporto nutrizionale) e dei carboidrati (in quanto costituiscono riserve di zuccheri fondamentali), stando attenti però a limitare il consumo di pane e pizza, di dolci, di alimenti ricchi di grassi, di alcolici (in quanto contribuiscono all’aumento di massa grassa).

Riposo

Dormire a sufficienza è una condizione fondamentale per far si che il nostro organismo abbia un corretto metabolismo e riesca così a bruciare maggiori quantità di grassi e ad aumentare in modo equilibrato la massa magra: l’ideale è cercare di dormire dalle sette alle nove ore a notte ore a notte. È importantissimo anche impegnarsi a gestire lo stress in quanto livelli di tensione costanti molto spesso portano ad innescare il rilascio di cortisolo che stimola il nostro organismo a conservare il grasso, soprattutto attorno al punto vita.

Conclusioni

Si consiglia di contattare sempre il proprio medico di fiducia prima di apportare qualsiasi tipo di cambiamento nello stile alimentare o durante gli allenamenti.
L’incremento della massa muscolare inoltre non è qualcosa che si ottiene rapidamente e quindi è importante rimboccarsi le maniche e armarsi di tempo e pazienza per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati.

** Le notizie riportate in questa pagina sono informative e non sostituiscono in alcun modo l'opinione degli esperti. I risultati possono variare secondo le particolarità di ciascun organismo.

Annunci sponsorizzati